Perché gli uomini non trovano le cose?

Gli uomini non trovano le cose semplicemente perché non hanno la più pallida idea di dove cercarle.

Questo perché non si sono occupati precedentemente dimetterle da qualche parte.

Spesso gli uomini non sanno dove poter trovare le proprie mutande o calze, non sanno in quale pensile sia riposto il sale o l’olio, non sanno dove poter reperire il tagliaunghie o l’aspirina.

Questo perché il provvedere all’acquisizione e disposizione delle cose e cioè il provvedere alla totale gestione delle cose e delle persone e della casa e della famiglia è spesso totalmente demandato alla donna.

Questo perché spesso l’uomo passa da una mamma all’altra – dalla madre alla moglie.

Questo perché spesso tali donne trattano i propri compagni come dei bebè non-auto-sufficienti.

Questo perché spesso fa comodo a uno, all’altra, o ad entrambi.

Non premiare ciò che voglio raschiare
ciò che sto lasciando
– a fatica – per ricominciare
Non farmi da madre
mamma-pesce-martello
che incrina la mia spina dorsale
Non proteggere ciò che voglio abbandonare
l’orgoglio a cui rinuncio
privilegio ereditario maschile
ordine nobiliare
Non accudire in me
quel senso di possesso
che soffoca il tuo librare

Tratto da “La morte dell’ippocampo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...